Si chiude con una immeritata sconfitta il girone di andata per i giovanissimi. Sul campo di casa arriva la prima della classe, il Vermiglio, sinora per loro un solo pareggio e tante rotonde vittorie in campionato. Noi sicuramente stiamo crescendo molto rispetto alla prima parte di stagione, e non si vede l’ora di metterci alla prova con una squadra sulla carta superiore.

Non abbiamo la squadra al completo, ma siamo sicuri di essere competitivi. Si parte, i primi 20′ sono di assoluta supremazia nostra, i ragazzi giocano bene, scambi belli, triangolazioni e movimenti senza palla, andiamo ripetutamente al cross, ma per poca precisione e un po’ di sfortuna non riusciamo a concretizzare una netta superiorità in campo, gli avversari non stanno a guardare, e la partita diventa piacevole da entrambe le parti, su una chirurgica punizione di Christian arriva il vantaggio, esplodono gli spalti, con un bel gruppo di tifosi a dir poco scatenati!

La partita procede con belle giocate da entrambe le parti, ma grazie a ottime difese il risultato rimane invariato, fino al 34′ dove su un incursione da sinistra subiamo l’1-1! Su questo risultato si chiude il primo tempo. La ripresa è più equilibrata rispetto alla prima frazione di gioco, ma le difese ermetiche mantengono il risultato invariato sino al 60′, quando una svista arbitrale, a mio avviso ingiustificabile, regala letteralmente la rete alla squadra ospite, la partita si conclude con svariati tentativi di raggiungere uno strameritato pareggio, ma gli sforzi si dimostreranno vani, anche per merito degli avversari che riescono a reggere i nostri assalti fino alla fine.

Arriviamo alla pausa invernale con la consapevolezza di potercela giocare con chiunque nel girone di ritorno e questo grazie al duro lavoro cominciato in agosto. Non è stato facile assemblare una squadra dove molti dei ragazzi non si conoscevano, chi aveva ripreso a giocare dopo anni di pausa, chi addirittura mai giocato a pallone. Grazie a 19 ragazzi che definire “in gamba” è riduttivo, a Renzo che ha organizzato tutto alla perfezione, a Mister Mauro, che non solo ha dato una grossa mano nelle partite ed allenamenti, ma è anche un punto di riferimento nello spogliatoio, alla società Solteri San Giorgio che ci ha dato l’opportunità di conoscerci e divertirci insieme. Grazie a tutti dell’impegno e del cuore messo in questa avventura che è solo all’inizio, mi aspetto di scrivere altre bellissime pagine per questa società e sono sicuro che Voi ragazzi mi darete ancora tantissime soddisfazioni, siete i miei campioni.

(Mister Andrea)

Si chiude con una immeritata sconfitta il girone di andata per i giovanissimi. Sul campo di casa arriva la prima della classe, il Vermiglio, sinora per loro un solo pareggio e tante rotonde vittorie in campionato. Noi sicuramente stiamo crescendo molto rispetto alla prima parte di stagione, e non si vede l’ora di metterci alla prova con una squadra sulla carta superiore.
(altro…)

I più letti